Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Neuropatia autoimmune e non autoimmune"

Che differenza c'è tra neuropatia autoimmune e non autoimmune? I sintomi sono gl stessi o sono diversi? E le terepie variano? Inoltre, si guarisce oppure no da questa patologia?

Le neuropatie si differenziano tra loro proprio per i meccanismi che le determinano: possono essere infatti genetiche, determinate da malattie metaboliche (come diabete, insufficienza renale ecc.), carenziali e anche autoimmuni. Questi meccanismi diversi influenzano l'età di presentazione, la sintomatologia, l'evoluzione, la cura e la prognosi.


Ha risposto Zilioli Angelo

Foto zilioli

Angelo Zilioli

Neurologo

Dal 1997 esercita presso il reparto di neurologia dell’Azienda Ospedaliera di Lodi. È responsabile dell’USS Stroke Unit. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si è anche specializzato in Neurofisiopatologia.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su