Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Movimenti involontari delle mani"

Il mio ragazzo ha 30 anni e da sempre quando usa una sola mano alla volta, per esempio quando scrive, l'altra mano involontariamente compie gli stessi movimenti. Penso che abbia tale disturbo fin dalla nascita, ma volevamo sapere se è meglio fare una visita.

Questo disturbo, una sincinesia di imitazione, mi risulta presente soprattutto nei bambini. Dovrebbe poi scomparire con lo sviluppo. Credo che, comunque, sia meglio effettuare un visita neurologica di controllo per meglio inquadrare il problema.


Ha risposto Zilioli Angelo

Foto zilioli

Angelo Zilioli

Neurologo

Dal 1997 esercita presso il reparto di neurologia dell’Azienda Ospedaliera di Lodi. È responsabile dell’USS Stroke Unit. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si è anche specializzato in Neurofisiopatologia.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su