Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Mononucleosi: di chi è la colpa?"

Si può scoprire in che modo ti è stata trasmessa la mononucleosi?

La trasmissione della mononucleosi avviene attraverso le particelle di aerosol che emettiamo con il respiro e con la saliva. Con entrambe possiamo contaminare direttamente altre persone (contatti stretti o baci sulla bocca), ma anche oggetti che poi condividiamo con altri, come fazzoletti, biancheria, vettovaglie, asciugamani, o le nostre mani che poi a loro volta contaminano altri oggetti. Se si parla di un caso singolo, diventa però difficile, se non impossibile, stabilire con precisione chi e come abbia trasmesso l'infezione, data l'elevata diffusione del virus della mononucleosi nella popolazione, soprattutto bambini e giovani adulti.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su