Pubblicità

Mi sono vaccinato per l’influenza e mi è venuto il raffreddore...

La comparsa di raffreddore in chi ha eseguito la vaccinazione antinfluenzale è un fenomeno comune e del tutto normale. I vaccini contro l’influenza, infatti, proteggono dall’aggressione dei virus influenzali, ma non hanno alcuna efficacia contro i virus che causano il raffreddore. Appartengono infatti a specie differenti: mentre l’influenza è dovuta a virus influenzali, il raffreddore è causato da una serie di virus diversi (in particolare rinovìrus), dei quali esistono oltre 200 ceppi. Ed è proprio questa grande varietà che ha ostacolato finora lo sviluppo di un vaccino efficace per il raffreddore contro il quale, a oggi, possiamo difenderci soltanto cercando di prevenire il contagio e aumentando le nostre difese naturali.

Nota per il visitatore

In questa “farmacia virtuale” si trovano le risposte ai quesiti più frequentemente posti dal pubblico ai farmacisti. La correttezza dei contenuti scientifici è validata dalla supervisione di un pool di farmacisti, coordinato dalla Dottoressa Susanna Trave.

Questo servizio ha puro scopo informativo e in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento, né sostituire il rapporto diretto con il proprio medico curante o una visita specialistica. Per approfondire gli argomenti e per avere risposte mirate a risolvere i vostri specifici problemi si consiglia di chiedere al farmacista di fiducia.

L’allestimento di questa “farmacia virtuale” è realizzato, in ottica di category management, in collaborazione con Bayer Consumer Health.

Torna su