Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Lunghe perdite ematiche"

Ho 49 anni, da circa tre mesi ho lunghe perdite di sangue. Che cosa potrebbe essere?

A 49 anni i disturbi del ciclo possono essere correlati con la menopausa incombente. Farei almeno un emocromo prima di sentire un ginecologo per il trattamento medico di questa condizione, poichè l'anemia ne è la conseguenza più frequente. Le terapie mediche sono solitamente indicate. Le linee guida internazionali e italiane della SIGO (Società Italiana di Ginecologia ed Ostetricia) indicano nella spirale al levonorgestrel lo strumento terapeutico più adeguato per questa condizione.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su