Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Liquido seminale denso e giallo"

Vorrei sapere: quando il liquido seminale dell'uomo è molto gelatinoso e con grumi giallognoli potrebbe essere sterile?

Per diagnosticare un'infertilità non è sufficiente valutare l'aspetto del liquido seminale. Consiglierei pertanto di effettuare una visita andrologica dove sarà effettuato un esame obiettivo andrologico accurato e verrà richiesto di effettuare uno spermiogramma per valutare il numero, la morfologia e la motilità degli spermatozoi. Inoltre, per escludere la presenza o meno di infezioni in atto, potrebbero venire richiesti degli esami batterioscopici sullo sperma e sulle urine. A completamento del quadro, per valutare la fertilità, sono necessari anche dosaggi ormonali.


Ha risposto Maggi Mario

Fotomggi

Mario Maggi

Andrologo e sessuologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Firenze, si è specializzato in Endocrinologia nel medesimo Ateneo. Dal 2005, è Direttore S.O.D. Medicina della Sessualità e Andrologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su