Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"LIngua bianca, possibili cause"

Da tempo ho la lingua bianca, ho sempre sofferto di placche alla gola e il mio medico attribuiva questo disturbo alla mia lingua. Adesso sto bene da tempo non mi ammalo più, ma la lingua continua a essere bianca. Inoltre ho sempre dolori allo stomaco subito dopo mangiato che durano tutta la digestione. Dalle analisi sono disidratata e ho il colesterolo un po' alto. MI è stato detto che il colore della mia lingua dipende dalla cattiva alimentazione. Vorrei sapere come comportarmi.

La lingua impaniata può essere dovuta a proliferazione batterica del cavo orale, carenza vitaminica o azione irritante da parte di reflussi di acido dello stomaco. Per aiutare a identificare la causa si può eseguire una terapia (ex adiuvantibus) con inibitori della secrezione acida a basso dosaggio per due mesi associati a un procinetico.


Ha risposto Mazzocchi Samanta

Samanta mazzocchi

Samanta Mazzocchi

Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 2002 presso l’Università degli Studi di Pavia. Ha conseguito nel 2008 il diploma di Specializzazione in "Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva". Dal 2013 è dirigente medico presso l’Azienda Ospedaliere di Piacenza all’Ospedale di Castel San Giovanni e, in qualità di Medico Gastroenterologo, si occupa dell’ambulatorio di gastroenterologia e di endoscopia digestiva.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su