Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"L'uovo quotidiano..."

Quante uova può consumare ogni giorno uno sportivo, per utilizzarle come fonte proteica, senza incidere sul colesterolo “cattivo”?

Le uova sono particolarmente indicate per la dieta degli sportivi, grazie alle proteine di alta qualità biologica che contengono. Inoltre sono ricche di vitamine e sali minerali, contengono poche calorie (circa 60 per uovo) ed essendo molto digeribili possono essere facilmente inserite nei menù di chi si allena. Gli individui sani, senza problemi di ipercolesterolemia possono consumare tranquillamente, tre o quattro uova alla settimana. Chi invece ha problemi di colesterolo alto, può consumare soltanto l’albume, privo di colesterolo, che vendono già diviso dal tuorlo in tutti i supermercati.


Ha risposto Gatti Patrizia Maria

Pgatti

Patrizia Maria Gatti

Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 1983 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Milano si è Specializzata in Scienza dell’alimentazione (indirizzo dietetico) presso il medesimo Ateneo nel 1986. Nel 1994 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Biochimica e la Specializzazione in Biochimica Clinica (indirizzo diagnostico) nel 1997

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su