RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Irritazione solo in una area del cuoio capelluto"

Da qualche tempo si formano crosticine bianche in testa; se mi gratto dietro la nuca non succede nulla, invece se mi gratto vicino all'attaccatura frontale mi sento la punta delle dita umide e come conseguenza la zona che ho appena grattato è palesemente irrititata. È possibile una allegia solo in una area del cuoio capelluto? E c’è un modo di verificare la tollerabilità allo shampoo, ad esempio, provando a mettere un po' di shampoo sull'avambraccio e lasciandolo lì tutta la notte?

La prima cosa da fare è consultare un allergologo in modo che possa valutate le lesioni al cuoio capelluto. Potrà eventualmente eseguire un patch test per escludere o confermare una eventuale sensibilizzazione cutanea. Le consiglio anche un consulto dermatologico.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su