Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Integratore a base di inositolo, effetti su ciclo e pressione"

Sto cercando una gravidanza, ma il mio ciclo è scarso, dura meno di 3 giorni e, oltretutto, non ho i soliti dolori. Oggi al lavoro ho avuto un calo improvviso di pressione. Sto prendendo da quasi 2 mesi un integratore a base di myoinositolo, D-chiroinositolo, acido folico e manganese come prevenzione a causa di aborti ripetuti (5 aborti precoci e 1 gravidanza a termine): può l'integratore ridurre il flusso e i giorni di mestruazioni e provocare debolezza e sbalzi di pressione?

I disturbi elencati non sono solitamente correlabili con l’integratore utilizzato. Va peraltro detto che non vi è correlazione tra quantità del mestruo e funzionalità riproduttiva. Infine gli aborti precoci ripetuti non sono correlabili a ciò che avviene prima di una gravidanza, ma sono più comunemente rapportabili a fatti genetici.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su