RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Insufficienza venosa, che cosa fare"

Ho un problema di cattiva circolazione alle gambe che spesso si traduce in lividi bluastri. Sono stata dall'angiologo che mi ha diagnosticato un'insufficienza venosa e prescritto degli integratori. Le macchie sono scomparse, ma le gambe mi fanno sempre male e le caviglie sono orribilmente gonfie. Che fare?

Il suo caso è sicuramente dovuto a insufficienza venosa e linfatica. Deve accertarla facendo un ecocolordoppler settore venoso e settore arterioso degli arti inferiori, che potrà farsi prescrivere dal suo medico di famiglia. Una volta avuto l'esito dell'esame si potrà stabilire una terapia adeguata.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su