RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Influenza delle mestruazioni irregolari sulla fertilità futura"

Sono una ragazza di 17 anni e non ho mai avuto rapporti sessuali; ho le mestruazioni da ormai 4 anni e sono molto complicate, non sono mai giuste, tardano pure di un mese quasi 2, i sintomi premestruali ci sono ma le mestruazioni non sempre. Il mio ritardo attuale è di 33 giorni, in questo periodo ho molto mal di pancia nella zona delle ovaie ma nessuna perdita di sangue. La mia preoccupazione più grande è: queste mestruazioni irregolari possono comportare in futuro la mia possibilità di avere dei figli?

A questa età le mestruazioni possono anche non essere ancora regolari perché non è ancora totalmente maturato il gioco ormonale che correla il sistema ipotalamo-ipofisi-ovaio. Molto spesso basta dare tempo al tempo, e nel giro di uno o due anni ancora le mestruazioni potrebbero assolutamente regolarizzarsi. Se ciò non avvenisse può convenire parlarne con il proprio medico e/o con un ginecologo, ad esempio in consultorio, per verificare se vi sia un razionale di tipo endocrinologico sottostante. A maggior ragione questo tipo di controllo si impone quando eventualmente avesse rapporti sessuali.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su