Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Infiammazione alla gola: può essere colpa di un dente ?"

Da qualche settimana ho problemi di gola. Inizialmente l'nfiammazione, curata con paracetamolo e antibioticoi, è passata; ora dopo 2 settimane è ricomparso un fastidioso senso di gonfiore e arrossamento alla gola che il medico curante ha diagnosticato come laringite e mi ha prescritto di nuovo paracetamolo e antibioticoper 6 giorni. Nel frattempo, durante una visita di controllo, il dentista ha previsto l'estrazione del dente del giudizio superiore sinistro in quanto cariato. Le chiedo dunque se il gonfiore alla gola e l'infiammazione che si ripresentano, nonostante antibiotici e paracetamolo, possono essere imputati al dente del giudizio che causa da qualche giorno gonfiore alla gengiva e alla guancia sinistra.

Quella descritta è una condizione frequente dei denti del giudizio, nel suo caso, potrebbe essersi trattato di una infiammazione che si è risolta solo temporaneamente con l'utilizzo di antibiotico e antidolorifico, ma che si risolverà completamente solo con l'estrazione dell'elemento dentario causa del problema. Ho cercato di dare delle spiegazioni ipotizzando un quadro clinico con gli elementi che mi ha fornito, è difficile riuscire sempre a dare la colpa di un sintomo a una causa specifica. È frequente che più cause possano concorrere a determinare un quadro complesso da risolvere con l'uso di antidolorico e antibiotici aspecifici. Se il suo dente, come riferito dal collega, ha problemi tali che ne rendono necessaria l'estrazione, sicuramente questa è la strada da percorrere per eliminare una dei fattori che possono essere stati causa del suo problema.


Ha risposto Pispero Alberto

Pispero

Alberto Pispero

Specialista in Chirurgia Odontostomatologica

Consegue la Laurea in Odontoiatria e la Specialità in Chirurgia Odontostomatologica con pieni voti assoluti e lode presso l’ Università degli studi di Milano.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su