Pubblicità

In gravidanza sono meglio i rimedi naturali?

Molte donne in gravidanza credono che i prodotti naturali possano essere tranquillamente utilizzati, proprio perché “naturali” e quindi considerati senza effetti nocivi di alcun tipo. Sbagliano: tra le sostanze di origine naturale si annoverano non solo principi attivi molto potenti, ma anche alcuni veleni. Inoltre, l’azione benefica di un prodotto può trasformarsi in tossica con l’aumento delle dosi, e i prodotti erboristici non sono sempre ben standardizzabili. Infine, per la maggior parte delle sostanze naturali non ci sono studi di sicurezza ed efficacia nelle gestanti. Pertanto, è molto importante consultare il proprio medico prima di assumere qualsiasi terapia alternativa.

Nota per il visitatore

In questa “farmacia virtuale” si trovano le risposte ai quesiti più frequentemente posti dal pubblico ai farmacisti. La correttezza dei contenuti scientifici è validata dalla supervisione di un pool di farmacisti, coordinato dalla Dottoressa Susanna Trave.

Questo servizio ha puro scopo informativo e in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento, né sostituire il rapporto diretto con il proprio medico curante o una visita specialistica. Per approfondire gli argomenti e per avere risposte mirate a risolvere i vostri specifici problemi si consiglia di chiedere al farmacista di fiducia.

L’allestimento di questa “farmacia virtuale” è realizzato, in ottica di category management, in collaborazione con Bayer Consumer Health.

Torna su