Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Il modo corretto di assumere la Rodiola"

Da Giugno, per via di una vita fuori sede stressante ho deciso di prendere un integratore rodiola rosea e salidroside e devo dire che mi sono trovato bene e ho continuato la cura fino a 10 giorni fa quando ho deciso di fare una sospensione perché avevo sentito dire che si deve sospendere per un po'. Ogni quanto bisogna fare un ciclo di sospensione per questa piantae per quanto tempo?

Il modo migliore di prendere l'estratto di rodiola è quello di fare dei cicli di cura di 2-3 mesi intervallati da circa 3 settimane di soispensione. L'estratto di rodiola va preso al mattino al risveglio e nel primo pomeriggio (tra le 15 e le 16).


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su