Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Ictus e cellule staminali"

Buongiorno, volevo sapere a che punto sono le ricerche sulle staminali per l'ictus ischemico, grazie.

L'utilizzo delle cellule staminali nell'ictus è al momento ufficialmente nella fase di sola ricerca clinica. Finora i casi di recupero da ictus dopo iniezione cellulare sono rari: molto maggiori sono i dati riguardo l'utilizzo di tali cellule nel morbo di Parkinson, talora con ottimi risultati. Nell'ictus infatti le cellule neuronali lesionate avevano, in precedenza, svariate funzioni e risultano quindi difficilmente sostituibili, al contrario di quanto avviene nel Parkinson dove si tratta di sostituire le sole cellule della sostanza nera.


Ha risposto Zilioli Angelo

Foto zilioli

Angelo Zilioli

Neurologo

Dal 1997 esercita presso il reparto di neurologia dell’Azienda Ospedaliera di Lodi. È responsabile dell’USS Stroke Unit. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si è anche specializzato in Neurofisiopatologia.

Torna su