Ho una tosse grassa, posso prendere uno sciroppo antitosse?

No. Anche se particolarmente fastidiosa, quando è associata a produzione di catarro la tosse non deve essere inibita con prodotti antitosse. Non è altro che un meccanismo di difesa che nostro organismo mette in atto per eliminare le secrezioni e i corpi estranei. In caso di tosse grassa, quindi, specie se il muco è denso, sono adatti prodotti mucolitici fluidificanti, quali per esempio sobrerolo, che rendono le secrezioni più fluide aiutando la loro eliminazione. Nei bambini, specie se piccoli, è utile l’aerosol con soluzione fisiologica o preferibilmente con acqua marina, a cui possono anche essere aggiunti principi mucolitici; gli adulti possono assumere i fluidificanti per via orale, sotto forma di sciroppo o di granulato da sciogliere in acqua.

Nota per il visitatore

In questa “farmacia virtuale” si trovano le risposte ai quesiti più frequentemente posti dal pubblico ai farmacisti. La correttezza dei contenuti scientifici è validata dalla supervisione di un pool di farmacisti, coordinato dalla Dottoressa Susanna Trave.

Questo servizio ha puro scopo informativo e in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento, né sostituire il rapporto diretto con il proprio medico curante o una visita specialistica. Per approfondire gli argomenti e per avere risposte mirate a risolvere i vostri specifici problemi si consiglia di chiedere al farmacista di fiducia.

L’allestimento di questa “farmacia virtuale” è realizzato, in ottica di category management, in collaborazione con Bayer Consumer Health.

Torna su