Ho le gambe gonfie, specie alla sera: che cos’è?

Il gonfiore alle gambe che si presenta la sera è un disturbo frequente, soprattutto quando fa caldo e se si sta in piedi tutto il giorno o seduti nella stessa posizione per molto tempo. Ne soffrono maggiormente le donne rispetto agli uomini. In età fertile è più frequente nella settimana che precede le mestruazioni a causa della ritenzione di acqua indotta dagli elevati livelli di ormoni femminili. In tutti questi casi la prima misura da adottare è fare attività fisica o, per lo meno, muovere di tanto in tanto il piede su e giù, attivando i muscoli del polpaccio e della gamba che aiutano il ritorno di sangue al cuore. È importante camminare una mezz’oretta al giorno e la sera tenere le gambe sollevate, magari dopo averle rinfrescate con una doccia fredda. Sono di aiuto anche sostanze naturali ad azione antiossidante, antinfiammatoria e costrittrice sui vasi sanguigni, come quelle contenute nella centella asiatica, nell’ippocastano, nel mirtillo nero, nel ginkgo biloba. Dato che è comunque una manifestazione di un difetto di circolazione che può riconoscere molte cause è opportuno consultare un medico specie se il disturbo persiste o non si presenta solo la sera.

Nota per il visitatore

In questa “farmacia virtuale” si trovano le risposte ai quesiti più frequentemente posti dal pubblico ai farmacisti. La correttezza dei contenuti scientifici è validata dalla supervisione di un pool di farmacisti, coordinato dalla Dottoressa Susanna Trave.

Questo servizio ha puro scopo informativo e in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento, né sostituire il rapporto diretto con il proprio medico curante o una visita specialistica. Per approfondire gli argomenti e per avere risposte mirate a risolvere i vostri specifici problemi si consiglia di chiedere al farmacista di fiducia.

L’allestimento di questa “farmacia virtuale” è realizzato, in ottica di category management, in collaborazione con Bayer Consumer Health.

Torna su