Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Giramenti di testa nel dormiveglia"

Tutto è cominciato una notte in cui mi sono sentita una sensazione di forte tamburo nelle orecchie e le mani che mi formicolavano mentre dormivo. Sono andata al PS e mi hanno fatto esami del sangue, Ecg, ecocardiogramma e Rx polmoni e tutto era a posto, tranne il potassio un po' basso. Da allora mi capita quando sono nel dormiveglia di avere dei forti giramenti di testa in qualsiasi posizione mi metta e anche senza muovermi e sensazione di gambe molli come quando si sta per svenire. La mia dottoressa crede si tratti di attacchi di panico e mi ha prscritto 10 gocce di alprazolam prima di dormire ma i disturbi non si sono risolti del tutto. Sono spaventatissima e ho paura di avere altro che invece non mi è stato diagnosticato.

La sua dottoressa l'avrà sicuramente visitata e ne avrà dedotto, dalla visita effettuata e dagli esami, la sua diagnosi. Se vuole sentirsi più sicura e avere un altro parere le consiglio di effettuare una visita neurologica: lo specialista saprà consigliarla riguardo la corretta terapia ed eventuali altri accertamenti.


Ha risposto Zilioli Angelo

Foto zilioli

Angelo Zilioli

Neurologo

Dal 1997 esercita presso il reparto di neurologia dell’Azienda Ospedaliera di Lodi. È responsabile dell’USS Stroke Unit. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si è anche specializzato in Neurofisiopatologia.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su