Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Frammento di trapano da dentista incluso nella ricostruzione del dente"

Ho 41 anni e vorrei sapere se un piccolissimo frammento di una punta di trapano da dentista rimasto all'interno del molare dopo una ricostruzione fatta due anni fa in struttura ospedaliera di buon livello, possa provocare delle infezioni. Da un anno ho la ferritina alta (tutti gli altri parametri correlati sono assolutamente nella norma) e anche la FE cardiaca (sempre stata perfetta) è risultata nella ultima eco-cuore discretamente bassa.

Assolutamente stia tranquillo: in nessun modo il frammento di punta incluso nell’otturazione può arrecarle danno. Talvolta nelle ricostruzioni volutamente e efficacemente si includono microscopiche barre filettate avvitate alla dentina allo scopo di irrobustire la ricostruzione stessa.


Ha risposto Pedone Maurizio

Pedone

Maurizio Pedone

Odontoiatra

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1985 con 110 e lode presso l’Università degli Studi di Firenze, consegue poi la specializzazione in Odontostomatologia e protesi dentale nel 1992 presso l'Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con il massimo dei voti. Dal 1985 al 1999 è Ufficiale Medico presso l'Aeronautica Militare.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su