Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Follicoli ovarici e cisti ovariche"

La scorsa settimana dopo visita ginecologica mi hanno riscontrato una ciste di 3 cm già presente da anni e tre follicoli tutti tra i 5 e 7 mm. A distanza di otto giorni ho effettuato una eco addome completo e nello stesso ovaio sono presenti 4 cisti transoniche regolari avascolari. I follicoli della prima ecografia potrebbero essere diventati tre cisti follicolari? E se sì, le cisti follicolari si riassorbono da sole?

L’ecogafia va valutata all’interno di un contesto clinico complessivo, che tenga conto del perché sono state fatte due ecografie a così breve distanza, della fase del ciclo e di un possibile razionale che possa avere indotto tali cambiamenti nell’ovaio, per esempio farmaci induttori della ovulazione. In ogni caso è possibile che i follicoli registrati in precedenza si ingrossino per una condizione di iperstimolazione transitoria dell’ovaio e poi regrediscano spontaneamente. Ciò va eventualmente controllato con una ulteriore ecografia a distanza di qualche mese, in particolare se vi fossero sintomi dolorosi. Comunque le cisti ovariche a contenuto liquido si riassorbono quasi sempre spontaneamente.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su