Pubblicità

Flessione con rotazione cervicale


Il soggetto è seduto con una buona postura della colonna posiziona la mano di taglio contro il suo sterno, da questa posizione utilizza la mano come riferimento, flette la testa cercando di avvicinare il mento alla punta delle dita. Da qui esegue una rotazione cervicale, rientra lentamente alla posizione di partenza.

Ripetiamo l’esercizio

Posiziona la mano di taglio contro lo sterno avvicina il mento alla punta delle dita utilizzandole come riferimento da qui esegue una rotazione stando attenti che la testa non esegua una flessione laterale, questo movimento è scorretto, ma bisogna produrre una rotazione cervicale. Mantiene la posizione per qualche secondo sentendo una leggera tensione sul tratto cervicale, rientra lentamente alla posizione di partenza e ripete l’esercizio 4/5 volte per lato.



Quanto hai trovato interessante questo contenuto?
 

Torna su