Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Fiori di Bach e fitoterapia: differenze"

Che differenza c'è tra la floriterapia di Bach e la fitotrapia? È solo una questione di diluizioni o si utilizzano piante diverse? E, nel caso, possono essere associate le due terapie?

I fiori di Bach sono prodotti ottenuti appunto dai fiori delle piante, con un procedimento abbastanza complesso che implica anche una notevole diluizione. Per questo motivo i prodotti che seguono la filosofia dei fiori di Bach hanno una concentrazione molto bassa di principi attivi, per cui la loro efficacia curativa è modesta.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su