RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Fastidi al cuore: può essere colpa del reflusso"

Sono una mamma di 45 anni, da circa una decina di giorni ho un fastidio al cuore, sento una specie di solletico fastidioso ogni qual volta ho la sensazione di perdere un battito, sono settimane che ho sempre male alla spalla sinistra, ma sembra un dolore muscolare e se muovo il braccio sento la schiena indolenzita, mi capita anche di avere mal di testa. Il mio medico sospetta che soffra di reflusso. La pressione è bassa, saturazione ok, sto attraversando un periodo molto stressante...volevo sapere se questa aritmia può essere preoccupante.

Direi di non preoccuparsi: in base a quanto descrive è verosimile che la colpa della sia sintomatologia sia da ascrivere soprattutto al reflusso gastroesofageo e anche allo stress.


Ha risposto Panciroli Claudio

Panciroli

Claudio Panciroli

Cardiologo

Dal 1985 esercita la professione presso l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in USS Interdipartimentale di Emodinamica di cui è responsabile e in USC di Cardiologia e, privatamente, in ambulatorio.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su