RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Esposizione breve a tremolite"

Ho sentito alla TV dei casi di intossicazione da tremolite di amianto negli stabilimenti Olivetti. Circa un mese fa ho smontato una vecchia portatile meccanica del '52 per sostituire il feltro nel coperchio inferiore della macchina. Ho messo il coperchio sotto il rubinetto e staccato il tutto a pezzi con un cacciavite; in questa e in altre operazioni di manutenzione non ho mai trovato polveri bianche (in totale ho passato 4 ore). Sono un tipo molto ansioso, dice che la mia preoccupazione è eccessiva?

L'esposizione è stata molto breve, in genere queste patologie insorgono per esposizioni di mesi e addirittura anni, quindi stia molto tranquillo. Solo a scopo preventivo può eseguire un rx torace.


Ha risposto Tursi Francesco

Tursi

Francesco Tursi

Pneumologo

Dal 2005 è Dirigente medico presso l’UO di Pneumologia dell’Ospedale Maggiore di Lodi. È dal 2002 Segretario dell’Associazione Italiana per lo Studio della Tosse (A.I.S.T.) e dal 2009 Presidente dell’ALOR onlus (associazione lodigiana di ossigenoterapia riabilitativa).

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su