Pubblicità

È vero che l’attività fisica abbassa la pressione?

Sì, è stato dimostrato che l’attività fisica è in grado di abbassare la pressione, ma deve essere fatta con buon senso. Niente sport estremi o troppo impegnativi, mentre è ottima una moderata attività fisica aerobica, soprattutto se svolta quotidianamente. Per esempio, venti o trenta minuti di jogging, nuoto di resistenza o ciclismo per almeno tre volte la settimana, meglio ancora se più frequentemente, possono essere considerati ideali. L’intensità dello sforzo deve essere comunque commisurata alle caratteristiche e all’allenamento personali.

Nota per il visitatore

In questa “farmacia virtuale” si trovano le risposte ai quesiti più frequentemente posti dal pubblico ai farmacisti. La correttezza dei contenuti scientifici è validata dalla supervisione di un pool di farmacisti, coordinato dalla Dottoressa Susanna Trave.

Questo servizio ha puro scopo informativo e in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento, né sostituire il rapporto diretto con il proprio medico curante o una visita specialistica. Per approfondire gli argomenti e per avere risposte mirate a risolvere i vostri specifici problemi si consiglia di chiedere al farmacista di fiducia.

L’allestimento di questa “farmacia virtuale” è realizzato, in ottica di category management, in collaborazione con Bayer Consumer Health.

Torna su