Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Disturbi a mani e piedi dopo attacco di panico"

Come mai dopo un attacco di panico mi fanno male le mani e i piedi dandomi una strana sensazione? E come mai le dita delle mani sono diventate bianche?

L'attacco di panico inizia improvvisamente con una serie di disturbi tra i più vari: tremori, sensazione di soffocamentento o derealizzazione, nausea, vertigini, sensazione di formicolio ai quattro arti o alle labbra, aumento del battito cardiaco. Dura non più di qualche minuto e cessa spontaneamente. Quello che lei avverte dopo l'episodio può anch'esso verificarsi ed è legato alla scarica adrenalinica alla base del disturbo (con conseguente diminuzione dell'anidride carbonica per iperventilazione e cambiamento del pH ematico).


Ha risposto Zilioli Angelo

Foto zilioli

Angelo Zilioli

Neurologo

Dal 1997 esercita presso il reparto di neurologia dell’Azienda Ospedaliera di Lodi. È responsabile dell’USS Stroke Unit. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si è anche specializzato in Neurofisiopatologia.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su