Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Dieta per un giovane con acidi urici alti"

Scrivo per conto di mio fratello, che ha 17 anni pratica sport 3 volte alla settimana, pesa 75 kg ed è alto 1,78. Dalle ultime analisi, risultano alti gli acidi urici. Che dieta mi può suggerire?

A parte il peso e l'altezza per strutturare una vera e propria dieta personalizzata mi occorrerebbero altri dati. Comunque la dieta online non è un metodo che io condivido. Per dare qualche consiglio ​in generale le posso suggerire di raccomandare a suo fratello di evitare salumi, carni rosse e grassi saturi. In linea generale deve evitare le proteine di natura animale. Però un po' di carne bianca (pollo, tacchino, coniglio) e di pesce (merluzzo, nasello, trota, orata) si possono mangiare (2 o 3 volte la settimana). Meglio sarebbe aumentare l'assunzione di frutta e verdura, condire solo con olio di oliva, limitare il sale e bere molta acqua. Niente alcol e pochi caffè, ma soprattutto è bene approfondire il perchè degli acidi urici elevati. Cioè bisogna affidarsi al proprio medico.


Ha risposto Gatti Patrizia Maria

Pgatti

Patrizia Maria Gatti

Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 1983 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Milano si è Specializzata in Scienza dell’alimentazione (indirizzo dietetico) presso il medesimo Ateneo nel 1986. Nel 1994 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Biochimica e la Specializzazione in Biochimica Clinica (indirizzo diagnostico) nel 1997

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su