RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Dermatite atopica nel bambino, cause e rimedi "

Ho una bambina di anni 4 che almeno 3-4 volte l'anno ha delle "dermatiti atopiche" come le ha definite il pediatra, senza apparentemente nessuna causa. Noi la curiamo con bagni con amido, creme e detergenti all'amido di riso e di solito funziona. Questa estate ne ha avuto una bruttissima al collo anche quella guarita, ma ora le è tornata a distanza di un mese: quali possono essere le cause oltre il sudore e il sole? Ci potrebbe essere un'allergia agli alimenti o ad alcuni prodotti?

La dermatite è un'infiammazione della pelle che può avere molte cause: irritazione locale da contatto, reazione allergica, risposta immunitaria, infezioni. Alcuni bimbi hanno una reattività cutanea molto accentuata e presentano spesso dermatiti. La ricerca delle cause è spesso infruttuosa: ciò significa che in moltio casi non si riesce a identificare la causa specifica. La cura è locale, con bagni e creme emollienti. Man mano il bambino cresce in genere la dermatite si riduce spontaneamente. Quando l'aspetto o la frequenza degli episodi si modificano, però, è bene consultarsi con il proprio pediatra.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su