Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Cure per il granuloma anulare"

Da una decina di anni ho in entrambre le caviglie un granuloma anulare che si espande sempre di più, che cure esistono?

L'eziologia dei granulomi anulari non è ancora ben conosciuta. Normalmente si effettuano accertamenti su larga scala per escludere patologie concomitanti, risultate statisticamente più frequenti in queste circostanze. In gran parte dei casi gli esami non evidenziano anormalità, ma è bene farli. Le terapie attuali non sono particolarmente soddisfacenti. Spesso i granulomi anulari regrediscono spontaneamente, anche a distanza di anni dalla loro comparsa.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo2

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Torna su