RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Cura dell'Helicobacter e allattamento "

Ho una bambina di 9 mesi che allatto ancora solo la notte e la mattina. Ho effettuato una gastroscopia che ha rilevato il batterio Helicobacter. Il medico curante mi ha prscritto la terapia il medico curante mi ha prescritto: claritromicina, amoxicillina, esomeprazolo. Ora mi chiedo: posso continuare ad allattare o devo sospendere?

Può allattare tranquillamente con i farmaci che le hanno prescritto. Il foglietto illustrativo all'interno delle confezioni riporta cautele in riferimento all'allattamento poiché in questa delicata fase i farmaci vanno sempre prescritti dal medico, informato sul fatto che si sta allattando, e assunti solo quando servono. Nel suo caso, non rinunci a curarsi: una madre in buona salute è necessaria quanto il suo latte.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su