RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Crema all'acido glicolico e arrossamento"

La pelle del mio viso è mista, leggermente grassa nel punto T e sulle guance, abbastanza secca altrove e sensibile. Ho appena acquistato dei prodotti notte anti-imperfezioni, ho sentito un forte bruciore e all'improvviso il mio viso è diventato rosso e pieno di macchie. Secondo lei può essere stato l'acido glicolico ad innescare questa reazione?

I prodotti contenenti acido glicolico per uso domestico possono provocare bruciori e arrossamenti temporanei, a meno che la reazione non sia di origine allergica a qualche componente della formulazione cosmetica. Questi prodotti vanno applicati in minime quantità, soprattutto nella prima settimana, sia per verificare la loro tollerabilità, sia per abituare la cute al trattamento. Nella stagione estiva è meglio usare emulsioni leggere, eventualmente i cosiddetti “sieri”, considerando che le condizioni climatiche contribuiscono a modificare le secrezioni cutanee.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su