Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Come radere la testa"

È da poco tempo che mi rado la testa e sono combattuto: cosa è meglio il rasoio manuale o quello elettrico che si puo usare con schiume ecc.? E dopo il taglio bisogna avere tutta la cura che si ha con il viso?

Direi che è meno traumatico, per la pelle del cuoio capelluto, utilizzare i rasoi elettrici del tipo “wet and dry”, quelli, appunto, che permettono l’uso di schiume o liquidi durante la rasatura. È comunque consigliabile un trattamento lenitivo successivo, supposto che si tratti di una rasatura “a zero”.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo2

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Torna su