Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Coliche persistenti nel neonato"

Mio figlio ha un mese, aveva coliche gassose a ogni poppata con latte artificiale. Il pediatra mi ha fatto cambiare 5 tipi di latte, ma senza risultati l'ho portato in un ospedale pediatrico dove mi hanno fatto un piano di alimentazione con latte ipoallergenico dicendomi che potrebbe essere intollerante alle proteine del latte e che le coliche sarebbero passate, ma a tutt'oggi le ha e violente, e devo ricorrere anche a tre sonde il giorno.

Le coliche sono un problema di difficile gestione, mettono alla prova la famiglia più solida e i pediatri più esperti. Non sempre si trova una soluzione: l'intolleranza alle proteine del latte è una possibile causa, ma non l'unica. Se non trova alcun beneficio dall'uso di un latte dietetico, consulti nuovamente il suo pediatra. Bisogna valutare anche la crescita e il benessere globale del neonato, per un parere adeguato. Comunque nella maggior parte dei casi il tempo aiuta e le fa scomparire.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su