Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Cistografia minzionale"

A mio figlio di 18 mesi, dopo una cistografia minzionale, è stata riscontrata una piccola incisura a carico dell'uretra posteriore con assenza di RVU A causa del cateterino utilizzato, sono stata avvertita che il bimbo poteva avere per un po’ di tempo dolorini facendo pipì. Dopo qualche giorno i dolorini ci sono sempre e in più il piccolo non vuole mangiare, si lamenta spesso e ha anche vomitato (a stomaco vuoto) una volta. Mi hanno consigliato di fargli un’urinocoltura per sicurezza e di continuare a dargli l’antibiotico. Che cosa devo fare? Un'incisura all'uretra posteriore di scarse dimensioni è pericolosa?

L’incisura a carico dell'uretra è una piccola anomalia anatomica. Non avendo a disposizione dati più dettagliati, le consiglio di chiedere un parere più approfondito a un urologo o comunque al suo pediatra, riguardo al programma che prevedono per il suo bambino. Comunque suggerisco anch'io di effettuare quanto prima un'urinocoltura e di far visitare il bimbo dal pediatra: inappetenza, svogliatezza e vomito sono a volte i primi segni di un'infezione alle vie urinarie.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su