Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Cisti luteinica e gravidanza che non arriva"

Ho 33 anni e da 7 mesi sono alla ricerca di una gravidanza. Dai controlli fatti finora mi hanno riscontrato a febbraio 2014 e ottobre 2014 una cisti luteinica nell'ovaio dx, l' ultimo ginecologo dice che potrebbe trattarsi sempre della stessa cisti. Può essere questa la causa del non arrivo di una gravidanza?

Le cisti luteiniche possono far ritardare un po’ la mestruazione, ma solitamente si riassorbono da sole. In ogni caso non impediscono una successiva ovulazione e quindi non impediscono una possibile gravidanza. Va però detto che la ricerca di una gravidanza a volte può implicare che passino parecchi mesi, poiché il gioco delle probabilità è talora perfido. Se però una gravidanza non venisse dopo un anno di ricerca sistematica, è corretto rivolgersi a un centro per la fecondazione assistita per una serie di valutazioni e consigli, che possono riguardare anche il partner maschile.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su