RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Ciclo marrone"

Cosa significa avere il ciclo marrone? Non essendo in gravidanza!

Un ciclo marrone non ha nessun significato clinico negativo, in particolare se le perdite non sono maleodoranti. Più spesso il ciclo si presenta di colore marrone quando è scarso. Essendo scarso scorre più lentamente nell’ambito vaginale e così si ossida, da cui il colore. Se invece il ciclo oltre che marrone fosse anche maleodorante, allora potrebbero esserci fenomeni infiammatori endouterini e la cosa va riportata al ginecologo per eventuali consigli o provvedimenti terapeutici.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su