Pubblicità

Che cos’è un farmaco generico?

Un farmaco generico è un medicinale equivalente a un farmaco già in commercio che non è più protetto da brevetto. La composizione è uguale a quella del medicinale “di marca” sia per il principio attivo sia dal punto di vista della quantità. Anche la forma farmaceutica (compresse, bustine o quant'altro) e le indicazioni terapeutiche non cambiano. Tuttavia, può essere prodotto da qualsiasi industria diversa da quella che l'ha scoperto e a un prezzo più basso rispetto a quello del farmaco “di marca”, perché non ci sono le spese di ricerca e lo sviluppo del medicinale da ammortizzare. Una serie di condizioni e controlli sono stati stabiliti da norme internazionali per garantire la buona qualità del farmaco generico.

Nota per il visitatore

In questa “farmacia virtuale” si trovano le risposte ai quesiti più frequentemente posti dal pubblico ai farmacisti. La correttezza dei contenuti scientifici è validata dalla supervisione di un pool di farmacisti, coordinato dalla Dottoressa Susanna Trave.

Questo servizio ha puro scopo informativo e in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento, né sostituire il rapporto diretto con il proprio medico curante o una visita specialistica. Per approfondire gli argomenti e per avere risposte mirate a risolvere i vostri specifici problemi si consiglia di chiedere al farmacista di fiducia.

L’allestimento di questa “farmacia virtuale” è realizzato, in ottica di category management, in collaborazione con Bayer Consumer Health.

Torna su