RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Capelli bianchi a 23 anni"

Ho 23 anni (sono molto ansiosa) e ho già qualche capello bianco che ho prontamente strappato. Volevo sapere se questi ricresceranno di nuovo obbligatoriamente bianchi o c'è qualche speranza di vederli ritornare del mio colore naturale. Inoltre, ho notato che alcuni dalla punta fino a circa metà capello sono bianchi, da metà fino alla radice nuovamente castani: cosa significa? A mio padre i primi caelli bianci sono spuntati intorno ai 50 anni e mia madre intorno a 43, quindi non penso sia ereditario.

La quantità di capelli bianchi che siamo destinati ad avere con il passare del tempo dipende dalla nostra costituzione genetica che a sua volta è determinata dai geni materni e paterni, più eventuali mutazioni, per cui la comparsa del fenomeno non è prevedibile. Normalmente i capelli bianchi, anche se estirpati, ricresceranno tali. Uno "sbiancamento" parziale può dipendere da vari fattori incluso, ad esempio, una accidentale decolorazione.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su