Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Bruciore e nessun piacere sessuale"

Ho un problema che ormai mi tormenta da un po’: ogni volta che provo a fare l’amore con l’uomo che amo non provo nessun piacere sessuale in niente, anzi la maggior parte delle volte provo bruciore e un po’ di dolore. Che controlli dovrei fare?

Il primo controllo da fare in queste situazioni è una visita ginecologica che escluda fenomeni infiammatori quali possibile causa di dolore e bruciore. Il successivo passaggio potrebbe essere quello di un colloquio con uno psicologo per verificare il razionale che sta dietro questo negarsi al piacere, rispetto al quale andranno indagate esperienze precedenti e loro risultati, caratteristiche del rapporto attuale e condizioni pratiche in cui viene vissuto, uso di farmaci o abitudini che possano interferire negativamente, stili di vita e tanto altro.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su