Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Bpco e attività fisica"

Sono affetta da Bpco che mi limita tantissimo nella attività fisica. Sono costretta pertanto a "rimediare" soltanto facendo esercizi sulla pedana vibrante. Pensa che tale attrezzo possa comunque essere equiparato a un vero e proprio esercizio sportivo?

Conosco la pedana vibrante ma penso che da sola serva a poco nel migliorare la tolleranza allo sforzo. Esistono invece esercizi mirati per i pazienti che soffrono di BPCO. IL mio consiglio è di eseguire una visita pneumologica presso il centro di Riabilitazione respiratoria più vicino a lei: ci sono riabilitatori (medici e fisioterapisti specializzati nella riabilitazione di soggetti con patologie respiratorie croniche) che le insegneranno tutti gli esercizi più utili per lei e migliorare così la sua qualità di vita.


Ha risposto Tursi Francesco

Tursi

Francesco Tursi

Pneumologo

Dal 2005 è Dirigente medico presso l’UO di Pneumologia dell’Ospedale Maggiore di Lodi. È dal 2002 Segretario dell’Associazione Italiana per lo Studio della Tosse (A.I.S.T.) e dal 2009 Presidente dell’ALOR onlus (associazione lodigiana di ossigenoterapia riabilitativa).

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su