Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Bollicine pruriginose dopo aver sudato"

Quando sudo mi escono delle bollicine di acqua sul petto e sulla pancia che mi danno un prurito forte, e succede anche quando faccio la doccia con acqua un po' più calda. Come mi devo muovere?

Potrebbe trattarsi di una forma legata ad un’eccessiva liberazione di istamina, provocata dalla sudorazione, dall’attività muscolare e/o dalla temperatura dell’acqua. Le cause di questi fenomeni non sono ancora del tutto chiare, probabilmente entrano in gioco anche fattori costituzionali. Non è detto che questa situazione duri tutta la vita, spesso si risolve da sola dopo periodi di tempo assai variabili. Siamo comunque nel campo delle ipotesi, in quanto è necessaria una visita approfondita. Posso solo consigliare una terapia di prova che non comporti effetti collaterali di sorta: l'Helichrysum italicum (elicriso è il nome comune della pianta), che può svolgere un’azione antistaminica e antinfiammatoria. In forma di Tintura Madre (estratto idroalcolico) se ne assumono 30 gocce 2 volte al giorno anche per 2 mesi, se si registrano miglioramenti.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su