Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Battiti aumentati subito dopo mangiato"

Mi capita spesso di avere, subito dopo mangiato, circa 90/95 battito al minuto misurati con un cardiofrequenzimetro. Dopo circa un'ora il mio cuore torna ad avere circa 70/75 battiti al minuto: può essere qualcosa di preoccupante?

Quello che riferisce è assolutamente normale: durante la digestione il nostro organismo lavora un po' di più quindi aumentano i battiti cardiaci, soprattutto se si è mangato pesante o, comunque, se la dogestione è un po' difficoltosa. L'importante è non avere mancanza di respiro prolungata, classica dei cardiopatici scompensati. Ma questo non sembra essere il suo caso.


Ha risposto Panciroli Claudio

Panciroli

Claudio Panciroli

Cardiologo

Dal 1985 esercita la professione presso l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in USS Interdipartimentale di Emodinamica di cui è responsabile e in USC di Cardiologia e, privatamente, in ambulatorio.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su