Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Battiti: 85 per minuto costantemente"

Sono una ragazza di 25 anni, in forma dal punto di vista del peso corporeo e svolgo regolare attività fisica (in questo periodo solo sabato e domenica perché sto terminando gli esami e la tesi mi porta via un sacco di tempo). Volevo sapere se può essere "fisiologico" un ritmo di 80/85 bpm perché ogni volta che provo la pressione (spesso mi gira la testa e ho "svarioni") i battiti sono sempre a quei livelli, mentre la pressione varia da 75/120 a 85/130.

Direi che sembra tutto nella norma; ma come dico sempre, se i sintomi - anche se lievi - persistono è sempre bene anzitutto recarsi da proprio medico curante di medicina generale per fare una visita generale.


Ha risposto Panciroli Claudio

Panciroli

Claudio Panciroli

Cardiologo

Dal 1985 esercita la professione presso l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in USS Interdipartimentale di Emodinamica di cui è responsabile e in USC di Cardiologia e, privatamente, in ambulatorio.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su