RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Attacchi di dissenteria nonostante dieta priva di lattosio"

Il problema, apparentemente identificato, di mio figlio mio figlio di 17 anni sembra essere un'intolleranza al lattosio. Prese le dovute precauzioni, beve il latte ad alta digeribilità, consuma alimenti rigorosamente senza lattosio. Nonostante questo spesso succede che a mio figlio capitino attacchi di dissenteria e questo produce insicurezza di poter uscire senza incappare nella necessità impellente di andare in bagno. Qual è il possibile percorso da intraprendere per trovare una soluzione al caso?

La situazione descritta richiede che suo figlio interagisca direttamente con un medico (quale per esempio l'allergologo) al fine di costruire insieme un percorso diagnostico e terapeutico. Se il test al Lattosio è positivo, è giusto che prosegua con una dieta privativa, ma resta da indagare se esiste una ulteriore componente internistica (allergologica, gastroenterologica). Inoltre è opportuno valutare quanto la situazione psicologica incide nel quadro clinico di suo figlio.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su