Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Assorbimento di oligoelementi e assunzione di iperico"

Vorrei sapere se l'iperico 300 mg estratto secco influisce con l'assunzione di oligoelementi quali manganese e cobalto, anche se assunti a distanza di ore gli uni dall'altro.

Che si sappia l'estratto di iperico non altera l'assorbimento intestinale degli oligoelementi, perché esso agisce su sistemi nelle cellule intestinali attraverso i quali non si svolge l'assorbimento degli oligoelementi stessi.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su