RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Artrosi e ospeopatia"

Mia mamma, 87 anni, è sofferente di artrosi in tutto il corpo, non può prendere antinfiammatori a causa della valvola aortica sostituita - inoltre ha un aneurisma addominale di 5 cm. Vorrei sapere se è possibile con l'osteopatia ottenere un miglioramento dei dolori artrosici.

L'osteopatia può certamente aiutare a migliorare la mobilità di tutto il corpo rendendo i gesti quotidiani più funzionali e meno invalidanti. Un sistema muscolare più elastico e armonico ha come conseguenza diretta una riduzione dei dolori.


Ha risposto Boccalandro Elena

Boccalandro

Elena Boccalandro

Terapista della Riabilitazione, Dottore in Osteopatia

Diplomata in Terapia della Riabilitazione nell’anno 1993/94 e Dottore in Osteopatia dal 1999, è regolarmente iscritta al Registro Osteopati Italiani. Dal 1994 lavora in qualità di libera professionista.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su