RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Aritmie e bloccho di primo grado"

È possibile che un paziente senta, oltre ad altre aritmie, anche il blocco di primo grado?

Non è possibile che un soggetto si accorga di un blocco atrioventricolare di primo grado. Invece se peggiora e diventa di terzo grado con bradicardia spiccata, si verificano perdite di coscienza o iniziali vertigini delle quali, ovviamente, il paziente si accorge.


Ha risposto Panciroli Claudio

Panciroli

Claudio Panciroli

Cardiologo

Dal 1985 esercita la professione presso l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in USS Interdipartimentale di Emodinamica di cui è responsabile e in USC di Cardiologia e, privatamente, in ambulatorio.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su