RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Aorta dilatata: rischi e benefici dell'intervento chirurgico"

Vorrei sapere quali sono i rischi e i benefici di un intervento chirurgico per aorta dilatata.

Bisognerebbe avere più informazioni cliniche. Comunque l'indicazione la pone sempre il cardiochirurgo su aorte ascendenti con diametro superiore a 55 mm. I rischi e benefici sono legati alla situazione clinica e quindi li deve per forza valutare il chirurgo. Per le aorte sottorenali l'indicazione è del chirurgo vascolare che in situazioni sempre più frequentti pone indicazione a endoprotesi (uno stent aortico che si autoespande e esclude l'aneurisma e normalizza l'aorta addominale)


Ha risposto Panciroli Claudio

Panciroli

Claudio Panciroli

Cardiologo

Dal 1985 esercita la professione presso l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in USS Interdipartimentale di Emodinamica di cui è responsabile e in USC di Cardiologia e, privatamente, in ambulatorio.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su