Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Allergie in estate: quali le più frequenti"

Quali sono in Italia le allergie più comuni in estate? Mia figlia è allergica (per ora sappiamo solo al latte e derivati) e andrà a fare una settimana al mare con le sue amiche. È la prima volta che va via da sola e sono un po' in ansia. Per ora ha soltanto avuto reazioni contenute. A che cosa deve stare più attenta e che cosa è meglio che porti con sé come farmaci?

Al mare usualmente il soggetto allergico non soffre della sua patologia. Comunque a secondo delle zone ci possono essere aree, soprattutto nell'entroterra, dove sono presenti i pollini quali assenzio, graminacee, parietaria judaica. È consigliato portarsi dietro un antistaminico, ma per una terapia più corretta contatti il suo medico di medicina generale o lo specialista allergologo che conosce nel dettaglio il quadro clicinico di sua figlia. Resta inteso di evitare latte e derivati.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su